3 giugno 2017

Un ricordo - Wislawa Szymborska

opera di Pino Daeni


Un ricordo - Wislawa Szymborska

Stavamo chiacchierando,
siamo ammutoliti d’improvviso.
Sulla terrazza appare una ragazza,
ah, bella,
troppo bella
per il nostro tranquillo soggiorno.
Basia ha sbirciato in preda al panico il marito.
Krystyna ha posato d’istinto la sua mano
su quella di Zbyszek.
Io ho pensato: ti telefonerò,
ti dirò – non venire ancora,
è prevista pioggia per qualche giorno.
Solo Agnieszka, una vedova,
ha accolto la bella con un sorriso.

da Wislawa Szymborska. La gioia di scrivere, tutte le poesie (1945 – 2009)
a cura di Pietro Marchesani - Adelphi Editore

Nessun commento:

Posta un commento